Mettere la sordina

Di tanto in tanto devo mettere la sordina alla testa e far tacere tutto quello che ci si affolla dentro.

E’ stata una settimana dura e complicata.

Sono stata cannibalizzata da troppe richieste e assalita da problemi altrui.

Mi sono sentita un water, una cloaca, una discarica a cielo aperto in cui ciascuno si è permesso di sversare i propri liquami emotivi.

Come risultato, il mio povero cervello ha fatto shutdown e l’inconscio ha preso il sopravvento.

Quando mi succede dormo poco, un gufo che si aggira per casa con gli occhi sbarrati e le occhiaie sempre più nere, ma quando finalmente mi addormento sogno in continuazione.

Sogni sfiancanti, faticosi, pieni di porte che non si aprono, di conti che non tornano e di strade che non finiscono mai.

“Sognai talmente forte che mi uscì il sangue dal naso”

Che meraviglia questo verso così calzante per il mio stato d’animo attuale.

Quando sono conciata così metto la sordina, mi affido ad un cerotto chimico che tappi le falle e faccia silenzio nella mia testa, goccine magiche per un sonno profondo e inconsapevole.

drop

credits: click on image

Una…..due…..dieci…….venti……trenta……..quaranta….cinquanta………le osservo cadere una ad una nel bicchiere, guardo la piccola oleosità irridescente che si allarga sulla superficie dell’acqua ed aspiro il profumo dolciastro che emanano.

 Questa volta ho un po’ esagerato, mi sono spinta oltre la dose solita ed ho bevuto con un piccolo brivido di paura al pensiero di non svegliarmi più, ma il desiderio di un po’ di oblio chimico è stato troppo forte.

Ho dormito finalmente, sorda ad ogni rumore, ad un temporale potente che ha martellato imperterrito per tutta la notte, al traffico incessante della tangenziale.

Al mattino ho rattoppato i cocci della coscienza, ho messo la maschera di tutti i giorni e ho riaperto la porta del mio esistere.

Annunci

3 thoughts on “Mettere la sordina

Metti una mela nel cestino!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...