Nervi scossi

Tremare di rabbia.

Letteralmente.

Sentire il corpo scosso da un terremoto interiore, le mani che fremono di rabbia impotente, salivazione azzerata, lingua di cartone e quel grumo così odioso e così grande che ostruisce la gola.

Soffoco, ho i polmoni che bruciano e la gola che fa male da tutta la rabbia che ho in corpo e che vorrei urlare fuori.

Devo stare calma, devo stare calma, devo stare calma………. ma allora perchè mi sembra che il cuore mi si stia dilatando nel petto come un palloncino in procinto di esplodere?

Ecco sì, esplodere!

Come un vulcano e con una sola colata di lava benedetta fare piazza pulita di tutti gli idioti boriosi ed arroganti che mi circondano, di quei cretini che calpestano le altre persone o le usano e non si curano neppure di gettarle via nel giusto contenitore della spazzatura.

Rabbia, rabbia, rabbia, stupida, impotente, inutile.

Domani avrò un colorito più grigiastro, una ruga profonda tra gli occhi e lo stomaco dolorante come se mi avessero preso a pugni.

Vorrei vivere in un mondo splatter, un mondo alla Tarantino e hoplà tirare fuori una bella katana e tagliare, tagliare, tagliare.

Devo stare calma, devo stare calma, devo stare calma, devo, devo, devo, voglio!

Ascoltando Aerosmith

Annunci

2 thoughts on “Nervi scossi

Metti una mela nel cestino!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...