sfiorare

fonte: web

Sei lì, le braccia incrociate sul seno, la pelle nuda e indifesa, ti stendi con fiducia e aspetti con un brivido il tocco, fermo e sapiente.

Stai attendendo questo momento da giorni, mai come ora ti rendi conto di quanto il tuo corpo abbia bisogno di essere toccato.

Finalmente assapori la prima carezza, mani esperte che scorrono sul tuo corpo, impastano, creano sentieri, spianano muscoli contratti, scivolano unte di olio profumato.

Un po’ più in basso, nel solco delle natiche, senti una fitta di dolore, proprio quel punto, sì, sulla coda, che anche se invisibile c’è e come sbatte nervosa quando sei indispettita o arrabbiata, come sta in allerta quando sta succedendo qualcosa di diverso, qualcosa che può far crollare quel poco che conosci.

Quelle mani continuano a correre veloci sul tuo corpo, il movimento ti ipnotizza, non pensi più a nulla, solo al piacere che provi nel sentire il dolore che se ne va dalle vertebre, le spalle che si rilassano mentre la trance diventa più profonda.

Quanto dolore nella tua schiena, quanto peso superfluo che ti schiaccia verso il suolo, come il globo di Atlante, molto lontano dal tempo in cui credevi di avere il mondo in mano, mentre erano solo pagliuzze di vetro, che ti impedivano di vedere chiaramente per colpa del loro riverbero.

Non siamo nulla se qualcuno non ci tocca, siamo persi, non siamo reali senza un contatto, una pressione della pelle, uno scambio invisibile di cellule.

Siamo piante che appassiscono senza un poco di sole che le scaldi o acqua che le disseti.

A volte basta solo sfiorarsi la pelle con le dita, timidamente, o con labbra appassionate, perchè tutto vada al posto giusto, come per miracolo.

Annunci

56 thoughts on “sfiorare

  1. Toccarsi e sfiorarsi, senza mai cadere nel volgare. L’essenza di amarsi e volersi, tocchi e sensazioni su polpastrelli e nervi coperti ma scoperti che possono regalare quell’attimo di intimo piacere e di benessere condiviso. E’ una delle cose più belle che esistano. Il contatto è tutto.
    Un bacio, dolce Mela =)

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: Tocchi sapienti | Mai troppo tardi per....

Metti una mela nel cestino!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...