Mela a El BaVón Rojo: la bruja

Red ha creato una Compagnia dell’anello, forse dovrei dire del Grog y Cerveza, che sta arricchendo di racconti l’osteria del Bavon Rojo.
Un po’ racconti di Canterbury, un pizzico di Spoon River, un sorso di Lansdale, un tocco di magia, musica, risate e compagni di viaggio.
Grazie mio caro Red per questa magnifica combriccola nata dalla tua fantasia e dal tuo cuore generoso.

Pictures of You

Mela è stata qui Mela è stata qui

Autore: lamelasbacata

Ho lasciato Mela, silenziosa che scriveva sul suo quaderno, seduta al tavolo di El BaVón Rojo. Questo è il racconto di come ci è arrivata e il suo punto di vista su questa bettola, in cui – se non fosse per la sua adorabile marmaglia frequentatrice –  non ci metterebbe piede nessuno…Dal tramonto all’alba.

View original post 1.729 altre parole

Annunci

56 thoughts on “Mela a El BaVón Rojo: la bruja

  1. l’ho già detto di là e lo ribadisco di qua… questo racconto è delizioso, sa molto di Alma de Cantaora… adoro stare a quel tavolino con te, mi piace guardare in quegli occhi, davvero… e questo oste è davvero bravo nel suo mestiere di trascinatore…
    … la felicità come farfalle da lasciare andare e guardare da lontano… ottima immagine, delicata e perfetta 😉
    ❤ ❤

    Mi piace

  2. Spettacolare, davvero. Se ho capito bene, sei tu al cento per cento: la “paura” di gustare la felicità fino in fondo, l’incanto di vedere gli altri contenti avendo però l’accortezza di restare all’esterno come se la gioia potesse far male… Una certa malinconia, un sentirsi “altro”… (di solito sono sintonizzato su una frequenza non molto distante da questa…)
    Ribadisco: stupendo, si sente il calore, la complicità…
    Ogni bene!

    Liked by 1 persona

  3. Pingback: La Bruja. | Chezliza

  4. Mi è piaciuto proprio assaje !!! Quella complicità tutta femminile, la malinconia dell’abbandono, la cicatrice ancora scoperta che ti porta a fuggire. .. chissà quanto c’è di te dietro. ..

    Mi piace

  5. Replico anche qua.
    Grandissima Mela. Un racconto stupendo.
    Il commento originale lo puoi vedere sul blog di redbavon 😀 ma posso dire questo qua: la compagnia di quella taverna è di gran classe ed è sempre un piacere leggerti!!

    Liked by 1 persona

Metti una mela nel cestino!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...