Alien life

Dormi bene marziano, dormi sereno insieme a tutti quelli che si sono uniti a te lo scorso anno. Chissà che musica meravigliosa starete suonando ora!

La Mela sBacata

behind closed doors credits: http://www.bookandnegative.com/cinema/behind-closed-doors/

Il bambino leggeva, imbozzolato sotto le coperte, con l’aiuto di una pila tascabile.

La camera da letto era fredda e la casa apparentemente silenziosa, anche se di tanto in tanto il bimbo tendeva l’orecchio guardingo, per captare lo scricchiolio di un piede sul parquet e spegnere la luce, severamente vietata a quell’ora di notte.

Tremava nel suo pigiama antiquato di cotone, con i pantaloni a righe e la giacca di foggia maschile, per il freddo ma anche per il rischio che stava correndo, disobbedendo al divieto del padre.

Lui e suo padre non si capivano molto, quel padre arido e gelido, così anglosassone e perbene lo metteva a disagio, non condivideva il suo modo di vivere, il suo essere così rigido, l’odio che provava nei confronti di tutto ciò che lui invece adorava, leggere, suonare, recitare.

Lo incitava spesso ad essere come gli altri bambini, a praticare gli…

View original post 497 altre parole

Annunci

31 thoughts on “Alien life

  1. Perché non scrivi anche tu un libro? Su di lui intendo. Vedi perché ci capiamo così a fondo. Per essere un buon punto di riferimento bisogna essere un po’ alieni. Per non farsi fregare dalle logiche comuni. Rinnovo l’abbraccio, stretto stretto 😘

    Mi piace

  2. Sono giorni che ascolto Hunky Dory…e…e…penso che abbia lasciato questa terra e sia ora su Marte. Perché su Marte c’è vita.
    Non avevo letto queste tue righe. Davvero la cosa migliore che abbia letto in giro. Commovente.

    Mi piace

  3. L’avevo letto, mi ricordo, ma non dedicandovi la giusta attenzione. Questa mattina l’ho letto e riletto, l’ho fatto scivolare dentro, ho sentito l’odore di quella stanza e di quell’armadio. Hai una penna che regala ricordi ed emozioni, e una capacità tutta tua di plasmarli e farne nascere storie.

    Mi piace

Metti una mela nel cestino!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...